Aeropago
In questa rubrica il dott. Cantelmi Tonino
[1] scriverà alcuni articoli riguardo ad eventi che toccano la nostra sensibilità umana e religiosa e ci pongono interrogativi. Lo scopo è quello di aiutarci a leggere ciò che accade attorno a noi nell’ottica evangelica per dare ragione a chiunque ci chieda della Speranza che è in noi.
Tenendo conto che tanti avvenimenti di cronaca e scontri ideologici, su aspetti fondamentali della vita umana, presenti nella nostra società tendono, con una tecnica apparentemente indolore, a sovvertire le nostre radici umane e cristiane e a cercare di sostituirle con un vuoto relativismo di costume e di pensiero, bene ricordare quanto S.Paolo dice nella lettera ai Romani: «Non conformatevi alla mentalità di questo secolo, ma trasformatevi rinnovando la vostra mente, per poter discernere la volontà di Dio, ciò che è buono, a lui gradito e perfetto» (Rm 12, 2).
Ben vengano allora gli interventi del dott. Cantelmi ,diacono della Chiesa che è in Roma.
____________________

[1]Psichiatra e psicoterapeuta, è presidente dell’Associazione Italiana Psicologi e Psichiatri Cattolici (AIPPC),presidente dell’Istituto Italiano di Terapia Cognitivo-Interpersonale. Docente incaricato di psichiatria all’Istituto di psicologia della Pontificia Università Gregoriana di Roma; docente di cyber-psicologia e psicoterapia on-line presso la II Scuola di specializzazione in psichiatria all’Università La Sapienza di Roma. È autore di oltre duecento pubblicazioni scientifiche e di numerosi libri.

L'ITALIANO LINGUA UFFICIALE 2008

QUANDO IL PENSIERO... 2008

RIPARTIRE DALLA CHIESA PRIMITIVA

fffffffffffffffffffffffffffffffffffff